serie c: Vittoria di Teknoservice con San Mauro

serie c: Vittoria di Teknoservice con San Mauro

Torna alla vittoria AREA Pro dopo tre sconfitte consecutive ma soprattutto dopo la prestazione decisamente sotto tono della scorsa settimana contro il Reba.
Partita importantissima per entrambe le formazioni che cercano punti fondamentali per mantenere vive le speranze di raggiungere la salvezza diretta. San Mauro che si presenta a Piossasco con due punti in più e con il vantaggio della vittoria di andata (88-62).
Tekonoservice fa vedere fin da subito la sua presenza in campo e parte in modo energico riuscendo ad imporre il proprio ritmo ed a limitare gli attacchi di San Mauro.
Anche dopo l’intervallo i ragazzi di Baldovin continuano a dominare sotto le plance ed a colpire dalla distanza, con Motta in serata super positiva (24 punti a referto per lui con 4 bombe). Con il passare dei minuti Piossasco prende consapevolezza di poter ribaltare la differenza canestri dell’andata, ottenendo anche il massimo vantaggio di 27 punti.

Ultime azioni di gioco che però non sono giocate con la giusta attenzione e determinazione e San Mauro esce sconfitto ma riesce a mantenere la differenza canestri a proprio favore.
Vittoria importante che da morale e fiducia, per un finale di campionato dove la classifica corta lascia spazio ad ogni possibile soluzione e dove tutto è possibile.

Al termine della Gara, queste le dichiarazioni di Motta (MVP) e di Coach Badovin.
Motta: “Stasera ci abbiamo dato dentro … Stasera è andata molto bene, ci dovevamo riscattare da qualche prestazione non bellissima. Adesso sono cinque finali che dobbiamo vincere, compresa questa, per arrivare a quel famoso 5° posto che ci dà la salvezza. Questa settimana ci siamo allenati bene e anche i miei compagni sono stati veramente bravi, abbiamo fatto un’ottima partita stasera. Quella di questa sera era la partita giusta per il riscatto, era molto importante. “
Baldovin: “Oggi buona prestazione ma c’è sempre da migliorare.. avevamo quasi la differenza canestri in mano ma abbiamo perso di 26 all’andata, adesso siamo a pari punti ma loro ci sono davanti. Però una squadra completamente diversa da quella vista domenica e sono contento. Arrivavamo da tre sconfitte di fila e non era facile.; siamo stati bravi tutti ma una menzione va ad Andra Motta che è stato vero Leader. Stasera abbiamo approcciato bene, poi è chiaro che quando fai canestro è tutto più facile.”

Prossimo turno 18 Febbraio 2024 a BIella.

All: Baldovin, Ass Persico,Prep Fis Deorsola

admin